Translate
Itinerari lago di Como - Lago di Lugano
Un castagno pluri-centenario

A Laino (valle Intelvi) sorge un enorme castagno di più di 250 anni, alto 24 metri con il tronco di 7,6 m di circonferenza. L’albero è malato del “cancro del castagno” malattia presente da tempo in valle. Un gigante ferito e monco della sua grande chioma, che è stata asportata per tentare di salvarlo dalla terribile malattia. Nonostante queste menomazioni l’aspetto è imponente. Per nulla segnalato turisticamente, merita una visita, che consigliamo di effettuare al più presto visto le precarie condizioni di salute dell’albero.
Il castagno sorge su di un terreno privato in località Cuscia di Sopra a Laino. Per raggiungerlo bisogna, arrivati a Laino prendere la strada per Ponna, superato il lavatoio sulla destra prendere una stretta strada asfaltata in salita che ci porta nei boschi sopra l’abitato, ad un certo punto l’asfalto si interrompe e la strada diventa sterrata rimanendo della stessa ampiezza, poi più avanti alla sinistra della strada sterrata si erge solitario in una radura il castagno centenario a quota 900 m s.l.m.
.

Tempo di percorrenza: 1 ora circa per l’andata da Laino, altrettanti per il ritorno.
Difficoltà: nessuna.


Visualizza su GoogleMaps

Bookmark and Share

castagno pluri-centenario di Laino castagno pluri-centenario di Laino castagno pluri-centenario di Laino castagno pluri-centenario di Laino
   

clicca per lo zoom